Blog: http://pdmondovi.ilcannocchiale.it

Richiesta alla Giunta Comunale di riformulazione dei Programmi riferiti al polo scolastico di Mondovì Piazza

Polo Scolastico per Mondovì Piazza:
richiesta alla Giunta Comunale, alla luce della specifica “Petizione popolare”, di riformulazione dei Programmi inseriti nel
“Programma Triennale 2009-2011 ed Elenco Annuale 2009 Opere Pubbliche”,
approvato con la Deliberazione del Consiglio Comunale del 30.11.2009
“Esercizio Finanziario 2009. Bilancio di Previsione. Variazione di assestamento. Provvedimenti”.

Il Consiglio Comunale di Mondovì

- considerato che nel “Programma Triennale 2009-2011 ed Elenco Annuale 2009 Opere Pubbliche”, approvato con la Deliberazione del Consiglio Comunale del 30.11.2009 “Esercizio Finanziario 2009. Bilancio di Previsione. Variazione di assestamento. Provvedimenti” si contemplano

a) nella Scheda 2 a proposito della “Stima dei costi” per il 2009, per un costo complessivo di Euro 7.390.000,00

- il Programma 10 “Polo scolastico a Piazza: realizzazione di micronido” per un Costo complessivo di Euro 550.000,00 (contributi di privati Euro 98.000,00);

- il Programma 11 “Polo scolastico di Piazza D’Armi. Scuola Media Lotto 1” per un Costo complessivo di Euro 2.000.000,00 (contributi di privati Euro 400.000,00);

- il Programma 12 “Polo scolastico di Piazza D’Armi. Scuola Media Lotto 2” per un Costo complessivo di Euro 1.220.000,00;

- il Programma 13 “Polo scolastico a Piazza: palestra, piazza coperta e locali a disposizione” per un Costo complessivo di Euro 1.360.000,00 (contributi di privati Euro 202.000,00);

- il Programma 14 “Polo scolastico a Piazza: Interventi volti alla razionalizzazione dei consumi energetici” per un Costo complessivo di Euro 2.260.000,00;

b) nella Scheda 3 a proposito dei 4 Programmai l’inizio lavori nel 2° Trimestre 2010 e la fine nel 1° trimestre 2012;

- atteso che nella stessa Deliberazione del 30.11.2009 si prevede di coprire il Costo dei 4 Programmi con contributi assegnati dalla Regione e dalla Fondazione CRC per un complesso di Euro 2.456.750,00 e con l’accensione di un Mutuo con “prestito flessibile” di Euro 4.933.250,00;

- considerato che ad oggi il progetto esecutivo di nessuna delle opere per il “Polo Scolastico” in Piazza D’Armi è ancora disponibile, e di conseguenza nessun cantiere è stato avviato;

- considerato che ai sensi dell’Articolo 47 dello Statuto Comunale il 12 novembre 2010 è stata depositata in Municipio una petizione, che chiede di

1) ABBANDONARE COMPLETAMENTE IL PROGETTO PER IL POLO SCOLASTICO IN PIAZZA D’ARMI RIPENSANDO UN FUTURO DIVERSO PER LA STESSA, LIBERATA COMPLETAMENTE COME ERA ALL’ORIGINE

2) INDIVIDUARE UNO O PIU’ EDIFICI ESISTENTI ALL’INTERNO DELLE MURA PER LA RICOLLOCAZIONE DELLE SCUOLE MEDIE E DELLE STRUTTURE SCOLASTICHE NECESSARIE.

sottoscritta ai sensi di Legge, da 723 residenti, numero che supera la soglia di 1/40 dei residenti richiesta per la validità delle “petizioni”;

- considerato che a Piazza è necessario un radicale intervento sull’attuale sede della Scuola Media;

- atteso che in effetti a Piazza sono molti gli edifici storici e di pregio architettonico, attualmente inutilizzati o sottoutilizzati, che possono contenere le strutture scolastiche, che sarebbero oggetto dell’intervento su Piazza D’Armi;

- considerato che Piazza D’Armi è la più ampia area, ove si possono realizzare parcheggio a servizio del centro storico del Rione Piazza e del turismo, che le attrattive artistiche e museali del borgo, possono farvi convergere;

- con votazione palese per alzata di mano

Delibera

- di annullare i Programmi 10, 11, 12, 13 e 14 del “Programma Triennale 2009-2011 ed Elenco Annuale 2009 Opere Pubbliche”, approvato con la Deliberazione del Consiglio Comunale del 30.11.2009 “Esercizio Finanziario 2009. Bilancio di Previsione. Variazione di assestamento. Provvedimenti”, riferiti al “Polo Scolastico di Piazza”;

- di impegnare il Sindaco e la Giunta a riformulare i Programmi per la realizzazione a Piazza della Scuola Media, del Micronido e della palestra utilizzando uno o più edifici storici e di pregio architettonico del Borgo;

successivamente Il Consiglio Comunale di Mondovì

- considerata la necessità di dare soluzioni alle carenze strutturali della Scuola Media di Piazza;

- procedendo con votazione palese per alzata di mano

Delibera

- di conferire immediata eseguibilità alla presente Deliberazione.

Pubblicato il 7/12/2010 alle 15.10 nella rubrica In Comune.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web